Home page Chi siamo Prodotti News Dove siamo Contatti
Spazio bianco News

 

06/07/2012

l arte polimaterica di Fabio Mordeglia

 

08/06/2012

Le rettilinee antitesi cromatiche

 

23/02/2012

La geometria cromatica di Fabio mordeglia

 

05/08/2011

L'ININITO COME MISURA DEL TEMPO

 

22/06/2011

L'ESSENZA CROMATICA NELLE OPERE DI FABIO MORDEGLIA

 

19/04/2011

MATERIALI COME ATTORI TEATRALI NELLE OPERE DI FABIO MORDEGLIA

 

01/02/2011

CORRISPONDENZE CROMATICHE NELLA RICERCA MATERICA DI FABIO MORDEGLIA

 

25/10/2010

testo critico di Salvatore Russo

 

25/10/2010

LIBRO : Il tempo dell'Infinito ( 2010 )

 

04/10/2010

L'alchimista di terre e cromie

 

1 2 

 

05/08/2011

L'ININITO COME MISURA DEL TEMPO

di Silvia Bonomini

 

La pittura di Fabio Mordeglia,e' ricca di instintivita' ed emozionalita', tesa verso la ricerca di una complessa simbologia che potrebbe essere intesa come indagine di senso sull'uomo e la sua storia emotiva interiore.

Suggestioni vagamente informali, gestuali e segniche, conferiscono vibrazioni alle superici : le linee diventano rapida gestualita', allargando il reticolo dell'immagine stessa.

Per Fabio Mordeglia, lo spazio non e' una realta' prospettica o naturalistica , ma svela una sua natura fondalmentamente emotiva.

Ne scaturisce una geometria percettiva con colori e segni capaci di creare un linguaggio visivo in perpetua e costante maturazione, e di evidenziare una grammatica espressiva capace di dialogare con linguaggi di grandi artisti del secolo scorso come Lucio fontana, fondatore dello "Spazialismo" che ha lavorato proprio ad Albissola, ed Alberto Burri, pittore informale ed esponente dell " Arte Povera".

Nelle opere dell'ultima produzione artistica di Mordeglia, gli elementi convenzionali del linguaggio pittorico ( tono, colore, luce )risultano essere sempre presenti , ma elaborati all' infuori di ogni canone d'esercizio, in una continua ricerca di nuove sperimentazioni, che le rendono veramente innovative .

   
Riga down